I primi 500 follower. 500 volte grazie.

500 follower.

In questo 2021 non ho scritto molto e a guardare indietro anche il 2020 non è stato molto prolifico in quanto a post. Certo, non è stato sicuramente un anno semplice. Anzi, secondo il Time è stato addirittura l’anno peggiore di sempre, dedicandogli addirittura una copertina con tanto di croce sopra proprio a sottolineare la voglia di cancellare l’annus horribilis dalla nostra storia.

Avere poi un blog di viaggi in un periodo di lockdown e in cui si gioisce quando ci è permesso varcare i confini comunali non è proprio un grosso incentivo alla scrittura ma noi cerchiamo di essere sempre e comunque positive e di vedere qualcosa di bello non appena ce ne capita l’occasione.

Ed è proprio questo il caso. Spulciando tra i vari post n bozza che mi stavo preparando a correggere e a programmare noto che WordPress mi segnala il raggiungimento di 500 follower.
Non è un numero molto alto, lo so, però è un piccolo traguardo che voglio vedere con positività e con voglia di migliorare ulteriormente.

500 follower

Questo primo obiettivo raggiunto mi rincuora e mi fa venire voglia di riprendere in mano questo spazio con più continuità e di dargli lì’attenzione che merita. D’altronde penso davvero che questo blog abbia fatto molto più per me di quanto abbia fatto io per lui quindi, in fondo, un po’ di cura in più gliela devo.

Con questo post voglio quindi ringraziare tutte voi e tutti voi che vi siete iscritti e che seguite questa pagina.
Ringrazio soprattutto le amiche e le persone fin dall’inizio mi hanno dato il loro sostegno e non mi hanno fatto abbandonare l’impresa.

Voglio prendere questo primo risultato come incentivo per fare ancora di più e per ricordarmi che se si vuole fare qualcosa, con impegno e costanza, si possono raggiungere i propri obiettivi.

Mi riprometto quindi di impegnarmi di più nella cura di questo blog. Cercherò di scrivere di più senza far passare ere bibliche tra un post e l’altro, cercherò di farlo crescere e anche io con lui.

Continuerò a parlare di donne che viaggiano da sole anche per piccoli viaggi e spostamenti come da obiettivo principale quando ho pensato queste pagine. Come dico nella descrizione, non c’è bisogno di fare lunghi viaggi da sole, spesso basta anche solo spostarsi di qualche chilometro ma iol farlo senza nessuno da delle sensazioni e delle consapevolezze completamente diverse.

Ecco, è questo che voglio tornare a fare, a descrivere queste situazioni sperando di riuscire a confrontarmi con sempre più blogger che hanno la stessa passione manche con chi non si è ancora spinta a farlo.

Sperando che continuerete a seguirmi e a darmi suggerimenti ne approfitto e vi chiedo:
Quali son le cose che voi amate fare da soli? Che sia un viaggio, una passeggiata nei boschi o una colazione al bar?

Per questa volta è tutto, grazie ancora a tutti e al prossimo post!

Pubblicato da

Regista indipendente e amante dei viaggi. Bionda, sarcastica. If you can dream it you can do it.

11 pensieri riguardo “I primi 500 follower. 500 volte grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...